image-198
dikson
dikson

servizioclienti@diksonconsumer.com


CONSIGLI BEAUTY

25/09/2019, 11:25

autunno; capelli; stagione; camnbio; caduta; trattamento; prevenzione; estate; perdita;



Perdita-dei-capelli-in-autunno?


 Niente panico!



Con il cambio di stagione tra estate e autunno abbiamo l’impressione che sulla spazzola e in doccia rimangano più capelli del solito. Possiamo fare qualcosa o non c’è da preoccuparsi?

In media perdiamo circa 50-100 capelli al giorno (sembrano moltissimi ma è normale!) numero che però sale nei mesi più caldi e come abbiamo visto nei cambi di stagione.

Questo accade perché durante il periodo estivo la salute dei capelli trae beneficio dal clima caldo ma allo stesso tempo viene alterata dall’esposizione ai raggi solari:

Quando la sudorazione è eccessiva, la cute diventa il luogo ideale per la proliferazione di funghi e batteri, responsabili di infiammazioni e irritazioni, che portano alla caduta dei capelli, come ad esempio la dermatite. Inoltre, il cuoio capelluto si disidrata e di conseguenza i capelli risultano secchi e si spezzano facilmente.

Non vi spaventate, è tutto normale, soprattutto perché il fattore principale della caduta, oltre a quelli appena elencati, è proprio l’arrivo della stagione autunnale, la quale coincide con il ricambio fisiologico dei capelli.

Questo ricambio naturale si chiama "effluvio" e, come accennavamo nello scorso articolo, coincide con l’ultima fase del ciclo di vita del capello. Dunque, i capelli cadranno, ma sappiate che nello stesso momento ne stanno già crescendo di nuovi nei follicoli! Basterà qualche settimana e i capelli nuovi usciranno ricominciando il loro ciclo vitale.

Ci sono dei rimedi per la caduta stagionale dei capelli?

Certo! Il processo è naturale ma, se notate che sia troppo eccessivo nel vostro caso, potete prevenire o rallentare la caduta. Basterà seguire delle semplici abitudini quotidiane: sembrerà banale, ma evitate innanzitutto di esporvi troppo ai raggi del sole; idratate il vostro corpo bevendo molta acqua; seguite una dieta sana, povera di grassi e ricca di vitamine.

Infine, non dimenticatevi di prestare attenzione alla fase di pulizia: quando fa caldo tendiamo a lavare più spesso i capelli, perciò scegliete con molta cura i prodotti da utilizzare, uno shampoo sbagliato potrebbe rivelarsi il peggior nemico della cute e peggiorare lo stato di salute del cuoio capelluto proprio nel mezzo del suo cambio stagionale.

Per rispondere alle esigenze specifiche dei capelli secchi e sfibrati è stato creato il trattamento Nutriente della linea Bio Naturali by Dikson: con l’Olio di Crusca di Riso è particolarmente indicato per idratare il capello e proteggerlo dai raggi UV. Le sue proprietà emollienti e leviganti, e le sue componenti completamente naturali, coccoleranno le vostre chiome e le rinforzeranno per affrontare il cambio stagionale senza preoccupazioni!



1
Create a website